Pubblicato il

Patena: Cos’è e qual è il suo significato durante una messa?

La patena è uno degli oggetti liturgici usato durante le celebrazioni eucaristiche della chiesa cattolica, ortodossa e anche in varie altre religioni cristiane.

Viene realizzata utilizzando vari materiali compresi i preziosi oro o argento.

Ha una forma simile ad un piatto circolare.

Durante la celebrazione eucaristica l’ostia viene posta sopra un piccolo piatto d’oro o d’argento che è appunto la patena e questa serve anche per coprire il calice della messa.

 

Significato religioso del termine patena

Nelle chiese occidentali la patena è un semplice piattino per le ostie.

Nelle chiese orientali viene invece chiamata diskos, dal greco: δισκάριον diskarion.

Solitamente posa su una base fissa, è più ornato rispetto a quella occidentale e può avere un’incisione con un’icona di Gesù oppure un’icona della Theotokos.

In oriente il diskos simboleggia la Vergine Maria che ha avuto nel suo grembo Gesù e anche la tomba che lo ha custodito prima di risorgere.

Patena Croce
Patena Croce

Patena etimologia

I Romani usavano portare in tavola guazzetti, conserve ed altri cibi serviti con il sugo usando una scodella un po’ più profonda della patera.

Al giorni d’oggi invece è diventata uno dei vasi sacri utilizzati durante la celebrazione della messa come il calice e la pisside anche se ancora continua ad assomigliare ad un piccolo piatto.

 

Vendita calici religiosi

Qui in Forma Fluens realizziamo tutti gli oggetti che si utilizzano come vasi sacri.

Non esitare nel contattarci per scoprire i prezzi dei nostri calici religiosi , patene e di tutti gli altri oggetti liturgici.

Non esitare a contattarci anche se hai la necessità di personalizzare i tuoi oggetti.

Metteremo a vostra disposizione la nostra esperienza maturata anche collaborando con prestigiosi architetti.

Contattaci

Email info@formafluens.com

Telefono +39 0444595111

Oppure compila il form che trovi qui sotto